{“main-title”:{“component”:”hc_title”,”id”:”main-title”,”subtitle”:”Il risparmio oggi altro non è che l’effetto collaterale della frugalità”,”title_content”:{“component”:”hc_title_base”,”id”:”title-base”,”image”:””,”breadcrumbs”:true,”white”:true},”title”:”Il nostro domani…più frugale #THINK4XMAS”},”section_5ZtkF”:{“component”:”hc_section”,”id”:”section_5ZtkF”,”section_width”:””,”animation”:””,”animation_time”:””,”timeline_animation”:””,”timeline_delay”:””,”timeline_order”:””,”vertical_row”:””,”box_middle”:””,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”section_content”:[{“component”:”hc_column”,”id”:”column_4om10″,”column_width”:”col-md-12″,”animation”:””,”animation_time”:””,”timeline_animation”:””,”timeline_delay”:””,”timeline_order”:””,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”main_content”:[{“component”:”hc_pt_post_informations”,”id”:”j7BTm”,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”post_type_slug”:””,”position”:”left”,”date”:true,”categories”:true,”author”:false,”share”:true},{“component”:”hc_space”,”id”:”5ZtkF”,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”size”:”s”,”height”:””},{“component”:”hc_image”,”id”:”NNKmB”,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”image”:”https://www.fabiobuoncompagni.it/wp-content/uploads/2018/10/natale-frugale-essenziale-1024×576.jpg|1080|1920|3685″,”alt”:””,”thumb_size”:”large”},{“component”:”hc_space”,”id”:”g1dUv”,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”size”:”m”,”height”:””},{“component”:”hc_wp_editor”,”id”:”Tl8L9″,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”editor_content”:”

Natale è alle porte, il calendario dell’avvento ha già aperto qualche finestrella ed ecco la nuova “Riflessione per il Natale” #THINK4XMAS

\n

La vita oggi ci impone delle scelte che in passato non eravamo costretti a prendere, nella generazione che ci ha preceduto, alla salute, pensione, risparmi e scuola pensava lo stato, oggi è il singolo individuo a doversene occupare.

\n

Viviamo in una particolare situazione che costringe ognuno di noi ad arrangiarsi, e a volte a lottare, per riuscire ad edificare i “pilastri” su cui si basa la propria sicurezza economica e quella della propria famiglia.

\n\n

Come appreso la scorsa settimana, il risparmio oggi altro non è che l’effetto collaterale della frugalità.

\n

Esistono due tipi di risparmio: risparmio accumulato e da accumulare. Queste due tipologie sono da gestire in differenti modi ed in particolare possiamo affermare che:

\n

La vita frugale permette di preservare il risparmio accumulato e in più può aiutarci a liberare risorse per il risparmio da accumulare.

\n

Come gestire il risparmio accumulato?

\n

Quando decidiamo di gestire il risparmio accumulato dobbiamo stabilire a priori la giusta strategia di investimento da adottare per giungere all’obiettivo prefissato.

\n

Tale strategia, che deve essere semplice da comprendere e fissata bene in mente nel risparmiatore come i 10 Comandamenti per un cristiano praticante, deve essenzialmente venir tarata in base al proprio profilo di rischio.

\n

La gestione del rischio è un delicato aspetto che prende mille sfaccettature soprattutto difronte alle emozioni.

\n

Come già spiegato nella sezione di Finanza Comportamentale, un individuo spesso è soggetto a decidere di rischiare di più quando vive un momento di particolare euforia o al contrario troppo poco quando vive un momento di paura.

\n

Ognuno di noi ha propri bisogni e personali obiettivi da raggiungere. Proprio per tale motivo, mio compito è anche sapere adattare i risparmi ai bisogni/obiettivi personali di chiunque voglia gestire il proprio futuro finanziario affiancondo le persone verso la scelta maggiormente aderente al loro profilo.

\n

Tornando al risparmio accumulato è possibile gestirlo con la massima flessibilità e affidabilità mantenendo come punti di riferimento i nostri obiettivi sfruttando strumenti di analisi e gestione del rischio evoluti.

\n

Come gestire il risparmio da accumulare?

\n

In questo frangente oltre a quanto scritto prima, ovvero stabilire gli obbiettivi/bisogni e definire la strategia in base anche al profilo di rischio, dobbiamo affiancare il metodo di investimento.

\n

Cos’è questo metodo?

\n

È il modo con il quale posso sfruttare ogni singolo centesimo del risparmio che accumulo quotidianamente. Infatti, solo sfruttando al massimo il nostro risparmio, riusciremo a colmare parte del GAP creatosi in questa particolare situazione economico-sociale Italiana.

\n

Possiamo sfruttare questo metodo destinando fin da subito una piccola quota di risparmio a obbiettivi di lungo termine, ad esempio potrebbe risultare utile per colmare il gap pensionistico, il percorso di studi dei figli e via dicendo.

\n

Gestire al meglio il risultato della nostra frugalità è tanto importante quanto difficile.  Questo però non deve scoraggiare ma bensì deve produrre l’effetto opposto, incoraggiare una gestione più consapevole ed attenta del proprio risparmio.

\n

Ci aggiorniamo con la prossima “Riflessione per il Natale” #THINK4XMAS

\n

FB

“}]},{“component”:”hc_column”,”id”:”column_bN5Ck”,”column_width”:”col-md-12″,”animation”:””,”animation_time”:””,”timeline_animation”:””,”timeline_delay”:””,”timeline_order”:””,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”main_content”:[{“component”:”hc_wp_editor”,”id”:”iX3PX”,”css_classes”:””,”custom_css_classes”:””,”custom_css_styles”:””,”editor_content”:”[contact-form-7 id=\”3754\” title=\”Form articolo\”]”}]}],”section_settings”:””},”scripts”:{},”css”:{},”css_page”:”#comments hr:not(.space) { display: none; }”,”template_setting”:{“settings”:{“id”:”settings”}},”template_setting_top”:{},”page_setting”:{“settings”:[“lock-mode-off”]},”post_type_setting”:{“settings”:{“image”:”https://www.fabiobuoncompagni.it/wp-content/uploads/2018/10/natale-frugale-essenziale-1024×576.jpg|1080|1920|3685″,”excerpt”:”La vita oggi ci impone delle scelte che in passato non eravamo costretti a prendere.”,”extra_1″:””,”extra_2″:””,”icon”:{“icon”:””,”icon_style”:””,”icon_image”:””}}}}

Vuoi capire il mondo del risparmio e degli investimenti?

Iscriviti alla mia newsletter. Riceverai subito 8 videolezioni (una a settimana) in cui ti spiegherò meccanisci e consigli su come affrontare, e migliorare, la gestione del tuo patrimonio.

Tranquillo, niente spam. Infastidisce anche me!

Iscrivendoti dichiari di accettare le condizioni della privacy policy.

Bene, la richiesta è andata a buon fine. Controlla la tua email.