Come risolvere questa situazione?

Se per la Sanità e l'Istruzione possiamo trovare una soluzione, la questione resta complicata per ciò che concerne la Pensione e la gestione dei propri risparmi.

Quindi da dove partire?

  1. Come posso gestire e tutelare i miei risparmi?
  2. Cosa devo fare per mantenere invariato il mio tenore di vita una volta in pensione?

Questi due punti trovano facile risposta se posti alla persona giusta, a colui il quale ha le competenze per fornire risposte precise, esaustive e soprattutto corrette.

Contattami per trovare le risposte a tali interrogativi. Ti offrirò le opportunità che, dopo un’attenta analisi dei tuoi dati, risulteranno compatibili alla tua personale situazione finanziaria.

Programma il tuo futuro finanziario e ricorda che non è mai troppo tardi per iniziare!


Com’eraCom’è
SanitàFiore all’occhiello della società italiana. Veloce ed efficiente.Soggetta a continui tagli. Per urgenze è necessario procedere presso cliniche private.
IstruzioneStudio, disciplina e senso del rispetto.Altro settore soggetto a continui tagli. È difficile trasmettere valori senza la stabilità del sistema scolastico.
PrevidenzaPensioni d’oro e garantite dallo Stato Sovrano.Lo Stato ci sta comunicando tramite la busta arancione che non riesce più a sostenere il sistema pensionistico.
RisparmiOltre ad essere garantiti dalla costituzione avevano grandi rendimenti dati soprattutto dai Titoli di Stato (BOT/BTP/CCT/…)Attualmente i rendimenti dei Titoli di Stato Italiani sono in alcuni casi anche negativi.