Educatore e Consulente finanziario.

Mi occupo di studiare soluzioni finanziarie per famiglie e imprese, affiancandoli e mettendo a disposizione le mie competenze per non buttare via i sacrifici passati e quelli futuri

Fabio Buoncompagni, consulente finanziario

Mi chiamo Fabio Buoncompagni e svolgo la professione di Educatore e Consulente finanziario, iscritto allo specifico Albo professionale con delibera n° 709.

Sono riuscito a fare della mia passione il mio lavoro, e sto dedicando sempre più energia verso i temi della Finanza sostenibile, ovvero quella parte di investimenti che puntano sul futuro ecologico del pianeta e aziende che hanno una vocazione green.

“Il tuo futuro finanziario richiede pianificazione e consapevolezza.”

Cosa fa un Consulente finanziario?

Non è così scontato ma il Consulente Finanziario deve essere iscritto all’Albo e quindi possedere le conoscenze e le competenze professionali per: comprendere le esigenze e illustrarti delle soluzioni specifiche e su misura per te, nel pieno rispetto del codice Deontologico dei Consulenti Finanziari.

Per svolgere correttamente il mio compito di orientamento nel mondo del risparmio devo acquisire e condividere con te una serie di informazioni che ti riguardano in quanto investitore, quali:

  • il tuo livello di conoscenza del mercato finanziario
  • la tua situazione patrimoniale
  • le tue primarie necessità economiche e di risparmio
  • i tuoi obiettivi di investimento

Di conseguenza la corretta pianificazione finanziaria deve essere fatta personalizzata per ogni individuo sulla base dei suoi bisogni e delle sue esigenze, sull’appropriato orizzonte temporale e logicamente sulle risorse disponibili. Tutto ciò deve essere assistito dalle più evolute tecnologie e modelli di gestione che tramite la mia figura professionale potrai sfruttare.

Logo OFC, Organismo Consulenti Finanziari

Io sono stato il mio primo cliente.

Dopo un’esperienza decennale in un’azienda come dipendente ed in seguito alla nascita della mia primogenita, che ha letteralmente scombinato la vita familiare, mi sono avvicinato al mondo del risparmio ed ho deciso quindi con mia moglie di iniziare a pianificare il futuro della nostra famiglia.

Il mondo del risparmio mi ha incuriosito a tal punto che ho iniziato a studiare ed approfondire tutte le sue dinamiche e mi sono reso conto che, al giorno d’oggi, è complicato seguire tutto questo delicato mondo e sono giunto alla decisione di sfruttare questa mia passione e di farne una professione.

Grazie a questa mia dedizione ho iniziato ad approfondire le tematiche relative alle questioni finanziarie e previdenziali che riguardano le famiglie – prima di tutto la mia – e mi sono reso conto della particolare situazione che costringe ognuno di noi ad arrangiarsi, ed a volte lottare, per riuscire ad edificare i “pilastri” su cui si basa la sicurezza economica della famiglia.

Dopo aver brillantemente superato l’esame, essermi iscritto all’Albo professionale ed aver ricevuto il mandato ad operare da parte di una delle principali banche italiane, ho intrapreso la mia attività che mi dà la possibilità di fare ciò che più mi piace.

Vuoi servirti anche tu della mia consulenza finanziaria?

La mia specialità è “l’investimento sostenibile“.

Mi ritengo uno dei pionieri della finanza sostenibile. Ormai dal 2019 collaboro con la rivista di cultura ecologica READY, dove svolgo il compito di responsabile della rubrica “Finance” con lo scopo di sensibilizzare i lettori verso questi temi così importanti che possono segnare un vero e proprio punto di svolta per i mercati finanziari e principalmente per il nostro pianeta .

investimenti sostenibili - pianeta

Non aspettare “momenti migliori”.
I risultati si ottengono pianificando fin da subito.

Vuoi capire il mondo del risparmio e degli investimenti?

Iscriviti alla mia newsletter. Riceverai subito 8 videolezioni (una a settimana) in cui ti spiegherò meccanisci e consigli su come affrontare, e migliorare, la gestione del tuo patrimonio.

Tranquillo, niente spam. Infastidisce anche me!

Iscrivendoti dichiari di accettare le condizioni della privacy policy.

Bene, la richiesta è andata a buon fine. Controlla la tua email.